giovedì 23 settembre 2010

Sesso facile al primo appuntamento: classifica delle corna

Inchiesta del sito Book of Odds su quanto gli uomini risultino essere (mal)capitati

Milano- Uscendo con una donna è umano cominciare a pensare al sesso direttamente dal primo negroni cordinato da spezzatini freddi al buffet dell' happy hour. Ci sono diversi tipi di ometti, quelli che si danno un budget per la serata; uscendo con una donna calcolano il prezzo oggettivo di una possibile serata in bianco. Cena, aperitivo , cinema varie ed eventuali 70 euro; fino a qui tutto bene, ma se la malcapitata viene considerata dal maschietto da 30 o da 40 euro al massimo?

Del resto chi si accontenta più ormai del big mac menù (ottimo) che con 5 euro e 40 garantisce anche le patatine e la coca cola? Nessuno in un periodo di ristoranti etnici itinerati dove il connubbio mangio male e spendo molto è di casa, oltre a ciò come può una donna rinunciare a mangiare una cucina fusion?(che cosè una cucina fusion?)

Sappiamo tutti che sopra 100 euro di spesa scatta il terrore:e se non me la da?Cosa molto probabile secondo il sito Book of Odds, dove apprendiamo  le ultime statistiche in materia di comportamento sessuale.Gli uomini hanno 1 probabilità su 6,06 che una donna faccia sesso con loro durante il primo incontro. Chi ci riesce, insomma, o è un superdotato  o un uomo dai super poteri(non valgono i casi in cui è previsto l'uso della violenza).Quindi dopo il saluto davanti al portone e le 4 chiacchere di rito, correlate al bacino sulla guancia si gira la macchina sparendo alleggeriti di 100 euro. E sopratutto  dopo un interpretazione, nei primi minuti dell'incontro, dove si mette  in scena un filosofo misto ad un esperto di arte, di cinema e di qualsiasi cosa sia particolare e intrigante. Quante balle che si raccontano ad un primo appuntamento. Quanta fatica per sembrare interessati alla sua passione di scrutare il cielo con un telescopio, sforzi  volti ad un unico  scopo (anche se qualcuno non lo ammetterebbe mai).

Spulciando poi le statistiche si apprende di come le possibilità che un uomo paghi, o venga pagato, per fare sesso siano 1 su 6,64. Di solito, e la cronaca ci insegna, è il contrario. E le probabilità che la durata di un rapporto sessuale, nei maschi da 18 al 59 anni, sia stata inferiore a un minuto? 1 su 9,09.

Per la gioia di grandi e piccini si arriva poi alle classiche corna, la più grande paura di tutti gli uomini accoppiati, su 100 intervistati il 10% risulta dispiaciuto per il rapporto e il 90% perchè in città gira un altro maschio che si è sbattuto la tua signora.Le probabilità che un uomo sposato abbia avuto una relazione extraconiugale sono di 1 su 4,23, ci si aspetterebbe molto peggio. In ogni caso se  tradisce più un uomo di una donna non è dato di saperlo nemmeno alle alte sfere di chi ha condotto la ricerca.

Sorvoliamo sulle probabilità che un uomo tra i 15 e i 44 anni non abbia mai avuto una partner sessuale , diversa dalla sua mano  - 1 su 10,31 - ci troviamo  con l'ultimo dato davanti agli occhi  ,che, a parere di molti, non risulta essere poco  attendibile. Le probabilità che un uomo tra i 15 e i 44 anni visiti almeno un sito porno al mese sono di 1 su 3,31. Per dirla a parole povere, due uomini su tre non avrebbero visitato siti porno, o visto film a luci rosse, il mese scorso; l'inchiesta risulterebbe essere poco veritiera da Milano a Paperopoli, passando dai maschi iscritti alle cellule di cristo e per i seguaci di Marilyn Manson.

Paolo Quaglia

[Fonte http://www.voceditalia.it]

Nessun commento:

Posta un commento