mercoledì 6 ottobre 2010

Donne e orgasmo: sarà vero?

Lui di solito non si accorge se fingono

Lui e lei sotto le lenzuola, dopo un incontro amoroso. Lei sembra soddisfatta, ma sarà vero? Sono molte le donne che simulano l'orgasmo, molte più di quanto gli uomini non si rendano conto. Una massiccia ricerca sul comportamento sessuale degli americani conferma la verità raccontata in modo esilarante da Meg Ryan nella scena più famosa del film "Harry ti presento Sally'", in cui la protagonista simula in modo perfetto, in una tavola calda, l'apice del piacere sessuale.
Dallo studio svolto da un team di ricercatori della Indiana University è emerso  che l'85 per cento degli uomini è convinto di avere soddisfatto fino all'orgasmo la propria partner in occasione dell'ultimo rapporto sessuale. I conti però non tornano perché solo il 64 per cento delle donne intervistate ha confermato di avere raggiunto la completa soddisfazione. ''Esiste un gap massiccio tra la percezione degli uomini e la realtà femminile - ha commentato Debby Herbenick, una delle autrici della ricerca, effettuata raccogliendo quasi seimila interviste - I dati mostrano una mancanza di comunicazione tra i partners, sia quando è la donna che simula o sia quando è l'uomo a non leggere bene la situazione''.
Nel corso dello studio, considerato il più minuzioso mai effettuato in America dagli anni '90. sono state intervistate persone tra i 14 e i 94 anni,e, oltre ai dati sull'effetto "Harry ti presento Sally", sono stati raccolti molti altri dati interessanti.  Ad esempio l'uso del profilattico è più diffuso e responsabile da parte dei giovani: l'80 per cento dei ragazzi tra i 14 e 17 anni ha detto di essersi servito della protezione nel più recente rapporto sessuale. Le ragazze hanno invece confermato l'uso del profilattico, nel loro rapporto più recente, nel 69 per cento dei casi. La ricerca della Indiana University mostra inoltre che gli uomini fanno ricorso ai rapporti orali, nell'atto sessuale, con percentuale quasi identica alle donne.
L'ampia ricerca ha toccato anche il tema della masturbazione. Il 60 per cento degli uomini intervistati ha detto di avere fatto ricorso a pratiche di autoerotismo nel corso dell' ultimo mese, mentre tra le donne la percentuale è del 50 per cento nella fascia d'età dei venti anni. ''Sono dati che dovrebbero togliere ansietà a chi pensa di essere un caso isolato - affermano i responsabili dello studio - Il fenomeno è invece molto diffuso nella nostra società''.

 [Fonte tgcom.mediaset.it]

Nessun commento:

Posta un commento