domenica 17 ottobre 2010

Pavia, minaccia di avere foto hard ed estorce 250mila euro al suo ex

Arrestata una 32enne che aveva minacciato di consegnare ai giornali le immagini col 52enne - La donna era riuscita a farsi pagare gli affitti e una Volkswagen nuova e a farsi versare contanti

 

Dopo aver avuto una relazione con un piacentino di 52 anni, si è fatta pagare gli affitti, una Volkswagen nuova e a più riprese si sarebbe fatta consegnare denaro. Il tutto - circa 250mila euro - con la minaccia di consegnare ai giornali foto hard che li ritraevano assieme. Per questo è stata arrestata una piacentina di 32 anni residente a Pieve Porto Morone (Pavia). L'accusa è di estorsione in concorso con una cremonese di 53 anni, anche lei residente nel Pavese.

Nei giorni scorsi la donna ha chiesto al suo ex altri 12mila euro, ha fissato un appuntamento a Castelsangiovanni e a ritirare il denaro ha mandato la complice. Quando lei ha ritirato i soldi sono spuntati i carabinieri, avvertiti dalla vittima dell'estorsione. E' stato denunciato per truffa anche un sardo di 45 anni che, secondo l'accusa, avrebbe fabbricato documenti falsi da utilizzare probabilmente per chiedere altri soldi al ricco piacentino. I militari hanno poi appurato che le temute foto compromettenti non esistono. La piacentina nei giorni scorsi era stata denunciata per aver malmenato un anziano portandogli via 10mila euro. 


[Fonte repubblica.it]

Nessun commento:

Posta un commento