lunedì 18 ottobre 2010

Ubriaca aggredisce poliziotti

Viterbo - Presa dai carabinieri dopo un tentativo di fuga dall'ospedale

Vagava per il centro di Viterbo completamente ubriaca. Quando ha visto avvicinarsi i poliziotti ha reagito con violenza. Si è scagliata contro di loro con calci e pugni.
La protagonista della vicenda, una donna moldava di 36 anni, badante di professione, è stata però bloccata dagli agenti e portata a Belcolle perché le venissero curate le ferite che si era procurata.
Ma la 36enne, in preda ai fumi dell'alcol, si è data alla fuga. E' uscita di soppiatto dall'ospedale ed è tornata di nuovo in città.
Qui, all'altezza di viale Trento, è stata riacciuffata dai carabinieri che l'hanno arrestata per violenza a pubblico ufficiale.
Questa mattina sarà processata per direttissima.

[Fonte tusciaweb.it]

Nessun commento:

Posta un commento